Google+

Il Blog Kite Surf Buy.com

le migliori notizie nel mondo kite Surf

  • f-one bandit 2021 Test day Toscana Costa degli etruschi Marina di Bibbona Ottobre 2020

    Se vuoi provare I nuovi Bandit 2021 e la versione S2 vieni atrovarci dal 18 ottobre fino al 31 ottobre 2021 presso Marina di Bibbona Livorno o Lillatro Spiagge bianche Rosignano solvay . Ti aiuteremo a scoprire in anteprima tutti i Materiali F-one 2021  Lascia un commento su questo post con orario e attrazzatura f one 2021 che vuoi provare  TI aspettiamo !!!
  • Scuola Kitesurf affiliata kitesurfbuy Apertura 31 Maggio 2020 Marina di Bibbona(LI) Toscana Italy

    Apertura Scuola kitesurf Centro IKO kitewell ASD a Marina di Bibbona provincia di Livorno Toscana

    Finalmente il via per la partenza di questa super stagione di kitesurf . Con l'IKO Center Kitewell asd che il 31 Maggio 2020 apre le sue porte a tutti i propri tesserati e non solo per proporre corsi di Kitesurf con istruttori IKO di Livello 3 e superiore , ma con una proosta ancora piu' ampia di servizi offerti :

    Corsi di Sup (Stend Up Paddle) si per bambini che per adulti , con le migliori attrezzature sul mercato e con la possiiblità di poter organizzare passeggiate su tutta la costa etrusca

    Corsi di WIng Sup : La vera novità di questa estate 2020 con l'utilizzo di un WIng e la tavola da sup . COrso proposto a bambini ed adulti con semplicità e velocità nell'apprendimento

    Corsi di Kitesurf: I corsi di kitesurf proposti con professionalità e seguendo tutti gli standard di qualità IKO

    Cosi di Balance: Un mix di yoga , pilates e thia-chi per rilassare i  muscoli e allenare l'equilibrio indispensabile per gli sport acquatici con tavola

    Forza ragazzi della Kitewell di Marina di bibbona . Un imbocca a lupo per quest nuova stagione 2020

     

  • Pagamenti comodi a Rate a Tasso zero Novità per il Kitesurf

    tasso zero e pagamento a rate senza interessi ecco la novità di kitesurfbuy  Si avvicina la stagione estiva e quest'anno, molto di più rispetto a l'anno scorso, tutti i Riders  e gli appassionati di kitesurf hanno bisogno di entrare in acqua e godersi una bella sezione di Kitesurfing. lo staff di kitesurfbuy ha pensato proprio a tutti voi , offrendovi la possibilità di potere acquistare numerosi articoli per il Kite surf con pagamento dilazionato a rate a tasso zero Si proprio cosi, adesso potrete comprare il kite  2020 oppure la barra o il trapezio che hai sempre sognato e pagarlo a piccole rate che ti verranno addebitate direttamente sulla tua carta o conto corrente. Ma siamo stati ancora più bravi , infatti su tutta il catalogo Rrd 2020 Y25  (roberto ricci design)  troverai un'ulteriore sconto del 15% su tutto il catalogo. Quindi  potrai acquistare a comode rate e senza interessi e con sconto del 15%  Tutte le attrezzature Rrd 2020 y25 . Cosa aspetti acquista con sicurezza sul nostro sito Kitesurfbuy i professionisti del kitesurf in tutta europa.

    Come posso fare e come funziona?

    In pochi e facili passaggi avrai finanziato in soli 2 minuti il tuo acquisto.
    Senza attese!

    process1

    Scegli “Pagantis” come metodo di pagamento.

    process2

    Scegli il numero di rate più adatto a te.

    process3

    Completa un semplice formulario con i tuoi dati personali.

    process4

    Quando la tua richiesta e' stata approvata, pagherai la prima rata e tutto sara' pronto.

    VANTAGGI

    Non pensartelo, compra ora e paga in comode rate.

    Finanziamenti fino a
    12 rate

    Senza lunghe pratiche

    Finanziamento 100%
    online

    Finanziamento
    immediato

    Possibilitá di
    anticipare le tue rate

    mobile

    CALCOLA LE TUE RATE

    Calcola il tuo finanziamento con il nostro simulatore che troverai nella scheda prodotto!
    In funzione dell’importo e dal numero di rate che selezioni, l’importo di ogni rata cambierá!
    Sceglie il numero di rate piú comodo per te!

     

     

  • COVID-19 Kitesurf 2020 un po' di chiarezza tra bufale e voglia di salsedine

    Buongiorno a tutti i benvenuti su questo articolo che vuole fare chiarezza sulla "possibile " riapertura imminente dopo il 4 Maggio 2020 per le attività Ludico/sportive all'aria aperta svolte in modo individuali , tra le quali  gli sport acquatici, ed in particolare, il nostro amato e ,ormai troppo sognato, Kitesurf.

    CI sono 2 grosse entità che si sono pronunciate ed esposte dando e annunciando informazioni  sulla questione "pratica kitesurf per la fase 2 " in questi ultimi giorni sulla questione ri-apertura delle attività del kitesurf

    FIV (Federazione Italiana Vela )

    CSEN (Centro  Sportivo Educazione Nazionale)

    Entrambi le realtà danno informazioni, relativamente in contrapposizione.

    In realtà , a mio avviso, comunicano 2 cose completamente diverse , in quanto :

    La FIV si concentra su la situazione Gestione dei circoli velici ,protocolli di sicurezza per scuole veliche .Le informazioni certe riguardano gli atleti agonistici delle discipline veliche "il kitesurf ne fà parte " che posso praticare gli allenamenti a partire dal 4 Maggio 2020 , non parla delle discipline amatoriale ne delle attività singole fatte in solitaria.

    Lo CSEN , invece , fà uscire articoli che ringraziano il Ministro Vincenzo Spadafora , che dopo un'intervista fatta Lunedi 20 Aprile . Avrebbe dichiarato che ,anche la pratica del kitesurf, si potrà fare dopo la fantomatica data del 4 maggio 2020. In Realtà il nostro Attuale Ministro dello sport e salute ha fatto  numerose dichiarazioni dal 20 Aprile e  nei giorni successivi fino ad oggi , sottolineando  che : "lo sport non è solo il calcio" e che vanno dati aiuti a palestre e scuole danza perchè dimenticate , infatti ha parlato di fondi creati ad hoc per queste realtà. Per quanto riguarda il nostro sport il kitesurf ed in particolare per gli sport acquatici . Non ha rilasciato dichiarazioni specifiche . Ha parlato in generale degli sport all'aria aperta . Ha chiarito che vanno prese misure di sicurezza e non vanno fatti assembramenti come dicono i diversi DPCM che si sono susseguiti in questi giorni di quarantena. Ultima dichiarazione del 22/04/2020 il Ministro Spadafora dichiara: "inizieranno prima gli allenamenti e poi le attività sportive" Non si pronuncia in modo specifico sulle attività all'aria aperta come discipline sportive . Ancora niente di chiaro sulla parte sport all'aria aperta . Il 26 Aprile 2020 alle ore 20:20 il nostro primo Ministro Conte con un DPCM nuovamente elaborato ,  sottolinea che si potranno fare sport e attività motorie "individuali" e comunque con una distanza che va da 1 fino a 2 metri tra persone all'aria aperta anche in lontananza della propria abitazione: Quindi tutte le persone che praticano Kitesurf, windsurf, SUP, WIng Foil, e vivono nei pressi o vicinanze del Mare , potranno praticare il loro sport preferito , sempre che i regolamenti comunali emanati dai sindaci ,concedano l'utilizzo della spiaggi. Per tutti I praticanti di Kitesurf lontani dal Mare , a mio avviso, si dovrò aspettare dopo il 18 MAggio, data in cui, con ogni probabilità verrà eliminata l'auto-certificazione che ,dal 4 maggio , resta e aggiunge alle cause giustificate per gli spostamenti anche il poter andare a trovare i Parenti .

     

     

  • Mauritius Surf Holidays Scuola Kite e Surf House a Mauritius

    Mauritius Surf Holidays non offre solo un servizio ma un esperienza completa e indimenticabile. Trasmettiamo ciò che amiamo di più , uno stile di vita a contatto con elementi della natura; sole, acqua e  vento. Grazie a i nostri corsi di kite avrai la possibilità di progredire nella tua passione preferita o, dall'altra parte, imparare un nuovo sport fantastico. Inoltre, le nostre altre attività ti daranno l'opportunità di scoprire l'isola e sperimentare nuove sensazioni con i suoi meravigliosi paesaggi. Siamo a vostra disposizione per rendere la vostra esperienza unica. Rimani connesso per scoprire le nostre ultime offerte. www.mauritiussurfholidays.com

    Mauritius Surf Holidays dispone di una Surf House situata in la Gaulette ovvero il paese più vicino a Le Morne e quindi a 10 min da tutti i principali spot di Kite Wind e Surf . Questa soluzione è perfetta per chi voglia trascorrere una vacanza a Mauritius senza spendere un capitale ma senza farsi mancare nulla . Disponiamo di 9 camere con bagno privato ,suddivise in 5 appartamenti con cucina e balconi vista mare: quindi privacy ma anche zone in comune dove poter conoscere persone condividere esperienze , passare il tempo mangiando, giocando.. o semplicemente rilassandosi nel grande giardino .

     

    Versione inglese

    Mauritius Surf Holidays

    Kite school and Surf House in Mauritius!

    Mauritius Surf Holidays offers not only a service but a complete and unforgettable journey driven by passion and experience. We share what we love the most: a lifestyle in contact with the elements of nature; sun, water and wind. Our kitesurfing courses will allow you to to improve in your favourite sport or to learn a new, amazing one. Thanks to our other activities, you will also discover the island and experience new sensations within its wonderful landscapes. We wish you to have an unforgettable experience . Stay connected to discover our latest offers. www.mauritiussurfholidays.com

    Mauritius Surf Holidays has a Surf House located in La Gaulette which is the closest village to Le Morne and therefore 10 minutes from all the main Kite Wind and Surf spots. This solution is perfect for those who want to spend a holiday in Mauritius without spending a lot but without missing anything. We have 9 rooms with private bathroom, divided into 5 apartments with kitchen and balconies overlooking the sea: therefore privacy but also common areas where you can meet people share experiences, spend time eating, playing .. or simply relaxing in the large garden.

  • Corso Istruttori Kitesurf IKO I.T.C. e First Aid dal 9 al 14 Giugno 2020

    Speriamo che Il Coronavirus ci abbandoni e ci faccia popolare la nostra bellissima spiaggia di Marina di Bibbona(LI) presso il villaggio i Sorbizzi 

    Corso Istruttori IKO previsto per il ponte del  primo Maggio 2020  diventa istruttore di Kitesurf  nell'organizzazione piu' accreditata del mondo

    Se vuoi approfondire le tue tecniche la tua esperienza nel kitesurf

    Se vuoi diventare istruttori di Kitesurf e fare della tua passione un lavoro

    Se vuoi semplicemente fare un'esperienza motivante e interessante in un mondo dinamico e veramente divertente , allora devi partecipare al corso IKO istruttori che si terrà da Martedi 9 Giugno con il corso di primo soccorso Firs aid  (brevetto internazionale ) Mercoledi  10  Giugno  al  Domenica 14 Giugno  a Marina di Bibbona (LI)

    l'associazione Kitewell ASD di  di Cecina(LI) in COLLABORAZIONE CON I.K.O. International Kitebording Organizzation  organizza un corso Istruttori IKO   nel mese di Giugno  2020 , presso uno degli spot di kitesurf piu' divertenti della costa etrusca e cioè Marina di Bibbona presso la struttura ricettiva i Sorbizzi  .

    Stagnone centro iko
    sono  aperte le iscrizioni all’ edizione 2020 del corso per conseguire il brevetto di  Istruttore IKO  di primo livello
    Un percorso professionale e formativo a 360° ….didatticamente, emotivamente, fisicamente e psicologicamente….una vera e propria esperienza di vita.
    Descrizione, durata e luogo in cui si svolgeranno i corsi.
    Il brevetto I.K.O. é il brevetto più conosciuto a livello internazionale. I.K.O. offre un programma di formazione affidabile e professionale.
    Si diventa istruttori certificati I.K.O. frequentando un corso di formazione.
    Il programma insegna l’ultima metodologia e conoscenza dell’insegnamento del Kitesurf.
    La certificazione I.K.O. e’ la più conosciuta a livello internazionale.
    Al termine della formazione, avrai sviluppato ed acquisito le conoscenze principali nelle aree di sicurezza, organizzazione ed analisi della zona di pratica, tecnica e psicologia di insegnamento.
    Il tutto attraverso un training di addestramento pratico e teorico.
    Con il corso istruttore I.K.O., verrai qualificato come Istruttore di 1° livello, dopodiché potrai lavorare come istruttore in una scuola di kitesurf IKO che si vanta di avere centinaia e centinaia di cetri kite in tutto il mondo compresa l’Italia.
    Questo corso ti darà la possibilità di diventare istruttore  di kitesurf di 1° livello, ed inoltre, attraverso l’istruzione online, potrai partecipare ai corsi di formazione successivi come insegnare a bambini e persone diversamente abili.
    IKO si occupa di preparare Istruttori dal 2001, é presente in 39 Paesi ed al momento conta con più di 130 Centri Affiliati in tutto il mondo

    iko kitesurf

    Il corso si svolgerà sia in aula che in spiaggia a seconda della tipologia di lezione e delle condizioni meteo.
    Acquisisci le conoscenze di base per l’insegnamento
    LUOGO: TOSCANA  – marina di bibbona  (LI) CETRO IKO KITEWELL E WATER SPORT 
    QUANDO: da  Mercoledi  10  Giugno  al  Domenica 14 Giugno  2020 Corso istruttori ITC IKO 

    Martedi 9 Giugno 2020 corso First aid (valido solo per chi non ha altri brevetti simili come BLSD Italiano o simili internazionali ) 

    Questo corso rappresenta un’esperienza affascinante ed esclusiva per tutti i kitesurf  indipendenti che vogliono migliorare le proprie abilità di navigazione e al tempo stesso apprendere alcuni fondamenti di base del kitesurf. Trasforma le tue abilità di kitesurfista in competenze di insegnamento di primo livello grazie a questo corso conveniente, popolare e completo.
    Apprendi i fondamenti di base
    Dalla teoria alla pratica dal vivo, migliora le tue conoscenze da kitesurfista in materia di attrezzatura di sicurezza, direttive per l’insegnamento, teoria di volo, aerodinamica e molto altro.

    Condividi un’esperienza unica
    Il corso è tenuto da un  Trainer certificato, e offre un miglioramento intensivo delle abilità. Durante questi 5 giorni e altrettante sessioni di feedback, avrai tempo di imparare tutti i segreti, i consigli e i suggerimenti disponibili, e di condividere tutto questo con altri appassionati kitesurfisti.
    iko corso kitesurf
    18 anni Età minima

    Kiteboarder Advanced livello 4

    Aver conseguito il Corso come Assistente Istruttore IKO 

    Avere un brevetto di Primo soccorso o First Aid 

    Giorni
    40 Ore
    max. I candidati
    Accedi a contenuti esclusivi
    Il corso si basa su contenuti ricchi e di qualità, raccolti nel Manuale dell'istruttore IKO . Non appena prenotato il corso, riceverai il manuale e potrai iniziare a studiarlo. Accedi a tutti gli aggiornamenti e gli strumenti per tutta la validità della tua iscrizione.
    iko corso kitesurf
    Divertiti in spiaggia
    Un clima ricco di sole e di vento ti attende. Fai esperienza nei Centri IKO in tutto il mondo, lavorando insieme a Instructor e aiutando gli altri kitesurfisti. Continua a esercitarti su nuove abilità apprese o migliorate durante il corso, come la regolazione del trim e il recupero di una tavola e di un rider.
    iko corso kitesurf

    Gli interessati possono contattare direttamente il nostro centro clicca qui  centro kitesurf  compilando il modulo on line.

     

    Costo del corso ITC IKO 950 Euro La quota comprende : 

    • Stampa e Spedizione del Manuale IKO Istruttore L1
    • Pagamento fee IKO Iscrizione al ITC
    • Assicurazione ed iscrizione associazione
    • Conversione Brevetto IKO in OPES/CONI Riconoscimento CONI istruttore Federale
    • Rinfresco di benvenuto
    • Convezione alloggio (miglior Prezzo) Appartamenti da 50 a 90 Euro per 4 notti di soggiorno compreso riscaldamento e Lenzuola/asciugamano
    • Convezione e pacchetti pranzo e cena con Ristoranti
    • Noleggio di alcune attrezzature del' IKO Center Kitewell ASD (Trapezi, impact, caschi, kite, barre, tavole, ecc....)

     

     

     

  • Demo kitesurf 29 Febbraio F-one 2020 differenze e prova il bandit S e il bandit 2020

    Non riesci a decidere tra il bandit S e il bandit 2020?

    Ti hanno detto che il wing foil è il futuro ma online hai letto pareri contrastanti?

    il modo migliore è sempre provare di persona!
    Sabato 29 febbraio, alla spiaggia jolly beach di Marina di Bibbona, organizziamo una giornata
    di test gratuito che avrà inizio dalle 13:30 in poi  con gli ultimi materiali Fone 2020!
    Sarete in compagnia di personale esperto e qualificato e di una bella previsione di scirocco
    con temperature primaverili!
    Saranno disponibili:
    • Attrezzatura da kitesurf Fone 2020
    • Vele da Wing surf FONE, con sup o foil
    • SUP
    Ma, soprattutto, vi forniremo i primi dettagli su come sarà organizzato lo spot di Bibbona
    questa estate: corsi e/o noleggio di kitesurf, Wing surf, SUP supportati da canale di lancio, bar
    e parcheggio!
    Per maggiori informazioni non esitate a contattare il numero +393331691023

     

  • Lavorare con il Kitesurf ? Corso IKO Assistenti Istruttori Kitesurfing Toscana 4/03 e 8/03 2020

    Toscana corso Assistinte Istruttore IKO Cecina Livorno 4/03 - 8/03 Marzo 2020
  • Quale futuro per il wingsurf?

    Wingsurf, l'ascesa di una nuova disciplina nel 2019 che mescola le pratiche di kitesurf, windsurf, supfoil e surfoil.
    Wingsurf o Wingfoil non è destinato a sostituire il windsurf, il kitesurf e il surf. È un complemento, un'aggiunta, un'alternativa e un "sottogenere" di wave wave e sailing. Questa disciplina non è mai nata con l'obiettivo di raggiungere record di velocità ma soprattutto di provare un sentimento di libertà. Si tratta di " emozioni" , divertirsi e giocare con il vento mentre si tiene un'ala  con una o più mani.

    La storia di Wingsurf e Wingfoil per gli sport acquatici
    Prima di tutto devi capire che le ali che tengono una mano sono esistite per molti anni. In effetti, fu a metà degli anni '80, e ispirato dai gabbiani, che Tom Magruder sviluppò la Wind Weapon, una vela rigida che gira liberamente su una tavola da windsurf. Questo appassionato di windsurf ha usato la sua esperienza nello sviluppo di un'ala molto maneggevole per l'epoca i. Altre versioni, più vicine alle ali di oggi, furono create  qualche anno dopo. Queste ali furono poi chiamate "Bird Ail" o "Aile d'Oiseau" e furono brevettate nel 1982 da un francese di nome Roland Le Bail.

    Più recentemente (nel 2011), è stato Tony Logosz (creatore di Slingshot) a sviluppare un'ala chiamata "Slingwing", ispirata al suo antenato progettato da Magruder e un altro dispositivo rigido su un telaio chiamato "Kitewing" (lui - ispirato persino dai deltaplani). Associato a una pagaia e una tavola da paddle stand up, il pilota poteva quindi progredire grazie alla trazione del vento. Durante questo periodo alcune compagnie di sport acquatici hanno sviluppato prototipi di ali gonfiabili molto simili alle ali che usiamo oggi per la pratica del wingurf. Ma, ancora una volta, il concetto è fallito e il prodotto non ha mai visto la luce . La prima ala di Slingshot era forse troppo avanti rispetto ai suoi tempi. Fu solo nel 2015 che Tony porto' fuori dal cilindro lo  Slingwing per testarlo questa volta con una tavola più grande (SUP) con hydrofoil . In pochi secondi si alzò sul Foil  e decise  iniziare a produrre questo magnifico oggetto  .

    Wingsurf oggi: quale sarà il suo destino ?
    Molti concordano sul fatto che la tendenza del wingurf potesse svilupparsi solo grazie all'utilizzo di un Pianto Foil . Questo sport che conta sempre più praticanti consente di vivere un'esperienza incomparabile nell'ala. La lamina aumenta la velocità di navigazione evitando che la tavola venga frenata dal contatto diretto con l'acqua. L'ala non consente di beneficiare di tutta la potenza di un'ala da kitesurf o di una vela da windsurf, l'interesse dell'utilizzo di una lamina è qui essenziale e ha svolto un ruolo importante nell'attrattiva dei ciclisti per questo nuovo disciplina.

    Quindi fino a marzo 2019 , non Sling ma Duotone ha lanciato la prima vela Wing (che ha la particolarità di avere un braccio Rigido per migliorare la presa dell'ala). Poi arrivano gli altri marchi, ovviamente Singshot, Naish, F-One, Takuma, che hanno rilasciato almeno un modello di ala solo quest'anno. Anche se a volte deriso all'inizio, questa disciplina è oggi una delle più ricercate dai riders .  Oggi ci sono già più di cinquanta ali e accessori disponibili sul mercato WINGSURF. Essendo diventata una disciplina a sé stante, il wingfoil continua ad aumentare il suo numero di follower. Un prezzo calcolato, attrezzature salvaspazio e facilità di apprendimento rendono wing lo sport più popolare per quest'anno 2019 (e molto probabilmente per gli anni successivi).

    Quale futuro per il wingurf?
    Come ogni sport, il Wingsurf avrà nuove sperimentazioni e miglioramenti. Prima di tutto, ci sono ancora molti marchi che non offrono questo  equipaggiamento  Non sarà sorprendente vedere marchi come RRD, Sroka o North Kiteboarding offrire un'ala per l'anno 2020. Per quanto riguarda il boma rigido del Foil Wing di Duotone, dobbiamo anche aspettarci di incontrare nuovi modi di comprendere questa disciplina che conosce ancora le disparità (polsi ,imbracatura(trapezi o senza, con finestra (per osservare ) o senza, ecc.). È chiaro che il futuro del wingurfing è strettamente legato a quello del Foil , che continua anche a far crescere il suo mercato. Logica quindi pensare che si stanno preparando lunghi anni di navigazione e innovazione e non è pronto a fermarsi presto.

    Se vuoi vedere le nostre offerte sul wing foil , clicca qui 

  • Tutto quello che non vi diranno mai sulle attrezzature del Wing Foil

    Da Luglio 2019 stiamo provando tutte le attrezzature per il Wing Foil o Wing surf

    Questo ci ha permesso di provare diverse attrezzature e diversi WIng di molte marche come : F-one, Duatone, Slinghshot, ecc,,,, Quindi abbiamo testo : Wing , Tavole , Foil , ecc.... e abbiamo tratto diverse conclusioni che riassumeremo in questa pagina. Il nostro resoconto sarà in base alle attrezzature e alle sensazioni che queste ci hanno dato.

    WING 

    In commercio troverete diverse versioni che differesiano,sucramente come misura. Infatti alcuni brad cercano di creare misure intere tipo 5.0, 4.0 ecc... Altre , cone F-one , fanno misure come 4.2 o 3.2 o 5.0 che ti permettono maggiore range di lavoro sul vento.

    Fattezza: 

    Prevalentemente il WIng si gonfia .Ha diverse camere d'aria che creano la struttura(molto simile come gli stuts e il leadigedge di un kite)  .  Puo' avere una parte rigida dove appoggi le mani che assomiglia molto ad un boma come il WIng Duotane , che tra l'altro è coperto da copriright oppure , come la maggior parte dei Wing in commercio delle maniglie che ti permettono di avere una presa sulla struttura gonfiabile del WIng , normalmente piu' vai sulla maniglia verso il bordo di uscita del WIng , piu' chiudi il bordo e crei maggiore portanza quindi generi piu' potenza.Quando, invece , la presa è sulla parte rigida ,sembrerebbe di avere una maggiore sensibilità sul Wing stresso.  Alcuni wing in commercio hanno una finestra trasparete nella parte centrale che permette, come una vela da windsurf, di avere una maggiore visibilità avanti a te.

    Range di Vento  : 

    RIspetto al kitesurf e al Windsurf il Wing ha la possibilità, secondo l' angolo , che possiamo regolare inclinando o meno il Wing , portarlo di fronte a noi oppure sopra di noi . Farlo sventare completamente oppure lasciandolo andare annulliamo completamente la sua potenza. Detto questo per un uomo di peso medio 70kg abbiamo il seguente Range di vento :

    2mt consigliato per 30> - 50 nodi con pressione di 10 psi

    3mt consigliato per 25> - 45 nodi con pressione di 10 psi

    4mt consigliato per 20> - 30 nodi con pressione di 8   psi

    5mt consigliato per 12>  - 20 nodi con pressione di 6   psi

    6mt consigliato per 8     - 20 nodi con pressione di 6    psi

    Tavola 

    La maggior parte dei brand si sono concentrati sui Wing senza pensare anche al tipo di tavola , tranne il brand F-one che, invece, ha anche pensato a creare delle tavole che hanno un concetto esclusivo per il Wing-Foil. La maggior parte delle case di attrezzature di Ktesurf o Windsurf utilizza le tavole da SUP FOIL. Come Naish oppure Rrd o Duatone, Anche se, si prevede che per il 2020 tutti glia altri brand si adeguino alla richiesta, che sembra, crescente per le attrezzature e la pratica del wing.

     

    Volume :

    Il volume della tavola è importante per chi sta iniziando oppure per i piu' esperti che vogliono maggiori prestazioni di maneggevolezza. Il volume ,a mio parere, è essenziale per chi sta imparando . Per gli esperti non è essenziale visto che riescono ad andare velocemente sul foil e quindi hanno bisogno della tavola solo per i primi 30 sec. comunque se volete fare la prima esperienza con il Wing il consiglio è di affidarvi ad una Qualificata chi ha le attrezzature giuste , come tavole di 140 o 160 LT molto voluminose e che vi permettono permetto , in poco tempo di capire gli essenziali, La scuola che vi consigliamo è questa Kitewell ASD di Cecina Livorno Toscana , cliccate qui per se volete avere tutte le info www.corsikitesurf.com . In linea generale per imparare basta avere una Tavola che è di un volume di almeno 40LT rispetto al vostro peso corporeo , se pesi 70 Kg , per iniziare la tavola per imparare potrà essere di un litraggio che è intorno ai 120 o 130 LT , per poi passare nelle fasi in cui hai imparato bene intorno a 90LT oppure 70LT uguale al tuo peso corporeo nella fase in cui sei veramente avanzato. Personalmente , pesando 70Kg la mia tavola "Comoda" è  95LT dopo aver provato diverse ore con una tavola scuola da 160 LT poi 120LT e infine 95LT .

    Foil 

    Si parla molto di grandezza del Wing e di litraggio della tavola senza pero' dare molto peso al  Foil che si mette sotto ai piedi. Il foil è fondamentale a dir poco. Parliamo del MUST(albero) visto che si usano, normalmente tavole SUP FOIL , la lunghezza varia dai 60cm a 75cm . IL front wing essenziale per avere stabilità e sollevarti velocemente sul foil per acquistare una divertente velocità e maneggevolezza di espressione in andatura. Ricordiamo questa regola base:   Il front con maggiore superficie permette di andare in foiling con meno spinta(cioè ti abbassa il limite di vento)ma ti limita sia come velocità massima sia come maneggevolezza
    Per Se ricordo bene f-one pimparare consigliamo di partire con un front di  2000 cmquadri e poi scendeva a 1600  o 1400 solo alcuni molto bravi  dopo ore di prove vanno sulle onde con ali 900-1000.

    Se volete saperne di più contattateci e se volete parrendere questo nuovo sport chiamato wing surf allora cliccate qui sulla scuola Kitewell ASD Kitesurf e sport acquatici in Toscana, Cecina provincia di Livorno 

     

     

     

Oggetti 1 a 10 di 69 totali

Brands

rrd italian Kitesurf brandLa grande casa di accessori pre la pratica del kitesurf Prolimt mette al primo posto la forma e la tecnologia che è inel suo  DNA .Infatti, si può essere certi che la forma e la tecnologia è alla base di ogni singolo prodotto. Best fit, comfort superiore in combinazione con le più recenti tecnologie e realizzata in materiali di alta qualità dai migliori professionisti qualificati nel mercato delle mute ,trapezi accessori in neoprene ,lycre,ecc.... La Prolimit lavora  costantemente interaggendo con la a squadradi riders  solo su questi gruppi di prodotti con un fuoco intenso e la voglia di fare il meglio sempre!. Il Prolimt  team di progettazione  passa ore in acqua a provare e valutare tutti prodotti .I prodotti prolimit non seguono la moda ma , tutti i  progetti devono essere il miglior prodotto possibile che la prolimit puo' creare  in quel momento.    f-one franch brand kitesurf  KITES  FOR EVERY RIDER AND FOR EVERY RIDING STYLE We have the widest range of kites, packed with innovation and built to last. Each one has been tested and developed with the best riders in the world. 2015: Into the future  While contineuing to strive for the best, creating ever better kites and experiences we felt it was time to revitalize the Peter Lynn brand logo. Nel mese di Marzo 2017   abbiamo introdotto un nuovo marchio nel nostro negozio di attrezzature di Kitesurf on line Kitesurfbuy. Questa decisione è nata perché ci siamo decisi di inserire nel nostro catalogo le  migliori attrezzatura disponibili delkitesurfing . Infatti , i kite  core sono progettati in Germania e non made in China ,questo garantisce  alta qualità del prodotto che essi producono . Solo 3  tipi di kite e 2 cicli di produzione  all'anno. La formazione di base è molto semplice con solo 3 Kite  disponibili e  un tipo di barra .La core kitebording ha creato tre tipi di Acquiloni  2 i freestyle  e Wave (XR4-GTS) e un kite tuttofare (FREE).   OUR PASSION FOR INNOVATION The Airush Kiteboarding Collection fuses our passion for innovation with the demands of the most discerning riders. As always, our focus remains on creating the perfect kiteboarding experience through testing and innovative technical design, while always maintaining our demand for the highest level of craftsmanship.